800 170 007
info@econdominio.eu
Resta connesso:

Superbonus 110%: tutte le novità e i chiarimenti sull’applicazione della detrazione nella nuova Circolare n. 30/E pubblicata dall’Agenzia delle Entrate

Dopo le circolari dell’8 agosto 2020, n. 24/E e del 28 settembre 2020, n.60/E, oltre le numerose risposte agli interpelli già pubblicate, l’Agenzia delle Entrate fornisce ancora ulteriori dettagli in merito alla vantaggiosissima detrazione del 110%.

Con la Circolare n.30/E del 22 Dicembre 2020, l’Agenzia delle Entrate provvede a chiarire ulteriormente tutti i dettagli specifici in merito alla detrazione del 110% sulle spese sostenute per gli interventi di efficientamento energetico, l’adozione di misure antisismiche, l’installazione di impianti fotovoltaici nonché sulle infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici negli edifici che rientrano nel meccanismo del Superbonus.

La circolare, inoltre, chiarisce le modifiche introdotte dal decreto legge n. 104/2020 e definisce l’elenco dei documenti e delle dichiarazioni sostitutive da acquisire al momento in cui viene rilasciato il visto di conformità sulle comunicazioni per la cessione del credito o per lo sconto in fattura.

Nello specifico, per ciò che riguarda le realtà condominiali, i punti salienti affrontati dalla circolare riguardano:

 

  • Il chiarimento della definizione di “accesso autonomo dall’esterno”
  • Il quorum ridotto in sede assembleare (1/3 della proprietà) necessario per l’approvazione dei lavori inerenti al Superbonus
  • Alcune semplificazioni in merito alle asseverazioni dei tecnici, che nel caso di soli interventi sulle parti comuni, devono essere riferite esclusivamente alle parti condominiali.

Per tutti i dettagli pubblichiamo in allegato il documento ufficiale scaricabile